La settimana delle pornostar russe teen del 2018: Veronica Morre

La settimana delle pornostar russe teen del 2018: Veronica Morre

Chi ci segue sa che noi di Piuincontri.com siamo appassionati di classifiche. A volte le stiliamo noi in base ai gusti dei nostri redattori, in altre occasioni si tratta di vere e proprie classifiche basate su numeri reali. Come saprete, in rete è facile misurare un po’ tutto.

Veronica Morre Pornostar Teen Russa 2018

Dal numero di visualizzazioni che ha avuto un video, ai Like della profilo social di una pornostar, ai pulsanti che clicca l’utente di un sito porno.

Oggi torniamo dalle parti della Russia, forse il paese che, dopo l’America, ha l’industria pornografica più sviluppata. Un luogo benedetto per gli amanti delle belle donne: qui si trovano, bionde, rosse, brune, tocchi di fica incredibili, gambe lunghe, fetish e perversioni varie.
Questa settimana vogliamo portarvi alla scoperta delle migliori pornostar teen del 2018 dalla Russia,

Veronica Morre

Veronica Morre Pornostar Teen Russa 2018

Cominciamo con una vera e propria topona, che proprio russa non è. Si chiama Veronica Morre e viene dall’Ucraina. Classe 1996, la bella Veronica è alta solo 1,55 metri ma le sue forme intriganti e le sue tette naturali seducono tutti. Conosciuta anche col nickname di Marfa Piroshka, inizialmente si è fatta conoscere per le scene di sesso lesbo. Poi, ha lasciato tutti a bocca aperta. Con il suo fisico minuto, il suo look da principessina, ha cominciato a giocare con le forme più grandi, a prendere cazzi giganti.
Entrata nel giro che conta nel 2016, a soli 20 anni, con i suoi occhi azzurri, le sue tette morbide e la sua fichetta fresca, ha letteralmente lasciato il segno. Tra le sue specialità bisogna ricordare il sesso anale, le scene di sesso con uomini anziani e le performance in foot fetish, rafforzate dai suoi splendidi piedini.

 

In questo articolo abbiamo parlato di:

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *