Pornostar: le confessioni di Tori Black

Pornostar: le confessioni di Tori Black

Durante una recente intervista la pornostar americana Tori Black si è lasciata sfuggire qualche parolina sui retroscena dell’industria pornografica. L’attrice hard di 28 anni si è sottoposta ad una sessione di “Ask Me Anything – Sono qui per rispondere a tutte le vostre domande” su Reddit lo scorso lunedì. Vi potrete immaginare il tipo di domande che le sono state poste. Oltre che sul personale, qualcuno ha anche approfittato per fare domande epocali, tipo: ‘Esiste il Punto G?’

tori black

1) Qual è la tua posizione preferita a letto?
Mi trovo benissimo con la posizione denominata ‘cowgirl’, con la donna sopra e l’uomo sotto.

2. Quanto è faticoso girare film porno?
Sembrano scene brevi, ma molto spesso per filmare 45 minuti di video si impiegano 3 ore di lavoro su set.

3) Quando e perché hai scelto di lavorare nel settore dei film hard per maggiorenni?
Ero molto giovane. All’inizio l’ho fatto senza pensarci, poi, visto che le cose andavano bene, ho cominciato a credere nella mia carriera.

4) Ci sono stati amici o membri della tua famiglia che hanno preso in modo negativo questa decisione?
Sì, questo è accaduto, e purtroppo continua ad accadere per le giovani che si avvicinano al mondo del porno.

5) Credi che esista davvero il Punto G?
Sì, esiste, ma la sua localizzazione è diversa per ogni vagine.

6) Come va con i tuoi figli?
Non so ancora come e quando dirò loro qualcosa riguardo la mia professione. Voglio solo che abbiano una mente aperta e possano avere comprensione, non solo per la mia professione, ma in generale verso il mondo esterno.

7) Cosa vedi nel tuo futuro?
Voglio concentrarmi a essere madre. C’è un sacco di stigma in questo senso. Si pensa che una performer che lavora nel porno non possa essere una buona madre.
Nel futuro poi non escludo che mi possa dedicare alla cucina, alla scrittura, alla danza.

pornostar migliori

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *