Ladyboy, shemale e tranny, mettiamo ordine nelle parole!

Ladyboy, shemale e tranny, mettiamo ordine nelle parole!

Ladyboy, transsexual, shemale, impara il gergo ed usalo correttamente! Chi si avventura in questo mondo per la prima volta troverà molte informazioni fuorvianti su internet, annunci di trans, forum e community non sempre sono concordi su tutti questi termini. Ma una volta imparato il gergo sarai pronto per fare nuove esperienze al limite del piacere con le nostre bellissime Escort e Trans di Torino pronte a soddisfare ogni tuo desiderio, anche quello più spinto! Ma intanto torniamo al’argomento principale del nostro articolo e facciamo quindi un po’ di chiarezza.

Il tuo dizionario utile

Shemale

La parola proviene dall’industria del porno online e di solito non viene utilizzata nella vita reale. È facile intuirne la provenienza: la prima parte proviene dall’inglese, she, lei, mentre la seconda radice male, maschio, indica il mix tra uomo e donna. Non si tratta però di una parola “politicamente corretta” e se la utilizzi davanti ad una ragazza trans, questa potrebbe non reagire bene. Probabilmente ti farà notare che non si tratta di un termine corretto e che non gradisce molto il suo impiego; quindi evita di usarla davanti ad una ragazza trans.

Ladyboy

Il termine deriva da Kathoey che significa transessuale in thailandese. È stato poi trasformato e adattato all’inglese, perché gli americani sono USA-centrici e avevano bisogno di un nome comprensibile (almeno da loro…). La cultura thailandese è decisamente più aperta rispetto a quella occidentale; in questo senso le ragazze trans sono benvolute e rispettate nella società. Gli spettacoli delle ladyboy sono una delle principali attrazioni turistiche e le ragazze vengono pienamente supportate dalle loro famiglie. Nel paese, poi, ci sono anche leggi che regolamentano l’assunzione di ormoni già in giovane età, mentre la chirurgia estetica è molto più diffusa tra la popolazione. Questo atteggiamento culturale e legislativo spiega come mai le ladyboy di origine thai siano così femminili già a 20 anni.

Tranny o Cross-dresser

O anche drag-queen o trasformista… sono tutti termini che girano attorno al mondo trans, spesso usati impropriamente. Partiamo dal principio, una trans vive come donna perché si sente interiormente come una donna, e vuole vivere ed essere accettata come tale. Totalmente differente è un tranny o cross-dresser, ovvero un uomo che ama travestirsi da donna ma non hanno un cambio vero e proprio della propria identità sessuale. Nello specifico, travestita o crossdresser sono le donne di notte, le persone che si travestono da donna quando escono nelle discoteche, mentre le drag-queen sono danzatrici o cantanti che si travestono per lavoro e possono essere o meno transgender.

Vi abbiamo chiarito un po’ le idee? Siete interessati al mondo trans? Allora seguite il nostro blog  e visitate il sito di Più Incontri.

In questo articolo abbiamo parlato di:

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *