Escort Torino: essere sexy con una taglia 46 si può

Escort Torino: essere sexy con una taglia 46 si può

Adesso dico basta! Basta ai canoni estetici di questa società che ci vuole tutte magre! Io non sono magra, sono curvilinea, non sono ossuta, sono morbida, non porto la 40 ma la 46 e di mestiere sono una sexy escort! Ebbene si, mi chiamo Linda e vi scrivo care lettrici un po’ tondette, per dirvi che non tutti gli uomini vogliono le magre! Ce ne sono molti che non aspettano altro che le vostre curve e allora mettetevi in tiro e uscite!

Come essere sexy con una 46

Ecco qualche consiglio per dare il meglio di voi:

Intanto scegliete il target giusto

c’è chi ama le rotondità e le apprezza e chi invece, preferisce le smilze. Non cercatevi un uomo che tenti di cambiarvi, ma qualcuno che si innamori di voi perché è attratto da come siete.

Trovate il vostro punto di forza e concentratevi su quello

Avete un bel decolté o un bel fondoschiena? Non esitate a metterlo in risalto. Io ad esempio cerco di valorizzare al massimo il mio seno, acquistando lingerie sexy e reggiseni a balconcino.

Prendetevi cura di voi stesse

Avere una 46 non vuol dire lasciarsi andare. Se le magre fanno tanto sport per mantenere il loro peso, noi non possiamo essere da meno. Dobbiamo mantenerci toniche e tenere la pelle liscia ed elastica.

Occhio a come vi vestite

Essere tonde non vuol dire che bisogna vestirsi da monaca, tutt’altro! I tacchi slanciano la persona e gli uomini apprezzano il seno prospero. Attente però a non esagerare, ad esempio sul punto vita evitate di mettere una cintura.

Gestite al meglio la vostra immagine

e non permettete a nessuno di cercare di cambiarvi!

A presto
Linda

In questo articolo abbiamo parlato di:

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *