Rapporti extra coniugali: l’odore e gli altri segnali del tradimento

Siamo abituati a riconoscere il nostro partner, il suo stato di eccitazione, a partire dai segnali che il suo corpo manda anche al nostro naso. Durante il sesso i corpi si richiamano attraverso gli odori, che poi si mescolano e si ricombinano. È naturale quindi che ciascuno dei due partner impari a riconoscere l’odore dell’altro, ad apprezzarlo in certi casi o a detestarlo in altri.

odore
Quando l’odore cambia, la nostra partner può insospettirsi. In taluni casi può trattarsi semplicemente di processi chimici che avvengono a livello fisiologico. Stati di malattia magari associati all’assunzione di particolari farmaci. Ma se l’odore, non solo è diverso, ma curioso, lei può insospettirsi, può cominciare a pensare al tradimento.

Ieri abbiamo parlato dell’odore che il tuo partner emana, a partire dalle parti intime, e di come può cambiare a seconda di quando abbia fatto sesso. Ci sono però altri fattori da tenere in considerazione, uno di questi riguarda la vista.

Controlla il colore del suo sperma

Un’ispezione ravvicinata del suo seme dpo l’eiaculazione può farvi scoprire alcuni dettagli importanti. Guardate il colore dello sperma, se è tendente al bianco significa che il vostro partner ha eiaculato almeno una volta negli ultimi tre giorni. Questo naturalmente può significare tante cose, non solo tradimento, ma anche, semplicemente, masturbazione. Se il seme è giallo invece in ogni caso potrete stare tranquille, i suoi spermatozoi erano fermi d un po’.

Valuta le dimensioni e la consistenza dei testicoli

Questa è forse una delle prove più lampanti. I testicoli debbono essere gonfi ed elastici, se lui non ha eiaculato. Se invece sono morbidi e poco pieni, allora sicuramente lui sarà venuto di recente. Naturalmente ci sono molti altri parametri da valutare in questo senso. Qual è normalmente il suo livello di eccitazione? Quanto cioè circola l’ormone nel suo corpo?

Controlla la sua pelle

Quando si fa sesso sfrenato spesso possono rimanere dei segnali addosso. Di solito lui che sta sopra potrebbe avere le ginocchia rosse o gonfie, avere dei segni di bacetti, pizzicotti e succhiotti sul collo o sulle spalle.

Vieni su Puincontri a legegre le nostre Guide sul sesso!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *