Annunci escort: impara a distinguere i falsi

Annunci escort: impara a distinguere i falsi

Come fare per muoversi in rete e non restare fregati da annunci di escort, trans e donne fasulli.Se il web offre moltissime opportunità per fare nuovi incontri a Torino, è altrettanto vero che è molto facile incappare in qualche brutta sorpresa. Tra bacheche online e siti d’incontri, hai un’ampia scelta di annunci di escort (scopri di più) e non solo. Internet offre una collezione a dir poco vasta di inserzioni, annunci di donne in cerca di uomo (approfondisci), annunci di trans (leggi qui) e così via.

Purtroppo però, non sono rari i casi di annunci fasulli. Come fare allora per distinguerli?

Ormai dovresti avere un po’ imparato a muoverti, soprattutto se segui il blog di Più Incontri. Siccome alcuni utenti ci hanno esplicitamente richiesto un aiuto, abbiamo deciso di scrivere questo articolo prendendo spunto dalle mail e dai messaggi che sono giunti in redazione. Ecco qui:

Attenzione ai dettagli!

Presta attenzione alle piccole cose, diffida di foto troppo patinate che sembrano appena uscite dalla copertina di una rivista di moda. Molto spesso si tratta di immagini prese da internet e riutilizzate, e non centrano niente con la persona che ha inserito l’annuncio. Una maggiore sicurezza è scegliere quelle foto che portano il bollino 100% verified. Una sorta di attestato di originalità, come quello della banana Chiquita.

Ancora una dritta sulle immagini

Vuoi scoprire se la foto è stata ritoccata al computer? Fai attenzione alle proporzioni! Braccia, cosce, glutei e seni, aiuta a capire se il fotografo ha fatto qualche modifica a favore delle modella!

La data delle foto

C’è un’altra cosa a cui è il caso di dare un’occhiata. Guarda lo sfondo delle immagini per valutarne l’età. Può darsi che certe immagini pur essendo reali abbiano più di vent’anni!

Leggi tra le righe

Non fidarti degli annunci troppo ridondanti che promettono il mondo. Faccio questo, faccio quello… probabilmente non sono nemmeno scritti da loro. Quando descrivono nel dettaglio le prestazioni diffida sempre, probabilmente c’è la mano di qualche uomo dietro. Le escort preferiscono restare riservate e stabilire i dettagli dell’incontro in separata sede.

Fai domande

Non preoccuparti e non avere timori, è tuo diritto chiedere tutto quello che vuoi sapere per essere veramente sicuro. Al telefono non essere timido, ma, sempre con rispetto, chiedi ciò che ritieni opportuno.

Se anche tu vuoi dire la tua e aiutare i membri della community di www.piuincontri.com, iscriviti gratuitamente a questo indirizzo (http://www.piuincontri.com/registrati/ ) e lascia un commento sul nostro blog. Aspettiamo le tue idee e le tue opinioni!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *