Come migliorare il sesso nella coppia: la stanchezza è il problema più comune

Come migliorare il sesso nella coppia: la stanchezza è il problema più comune

Come migliorare il sesso nella coppia a partire dai problemi più comuni

Capita che nelle coppie più rodate, dove si è fidanzati da anni o sposati da una vita, il sesso nella coppia entri nel tran-tran delle cose quotidiane. Dopo anni ruggenti di intesa perfetta molti possono essere i fattori di allontanamento che tengono lontana la coppia dal fare faville sotto le lenzuola. Chi ha avuto dei figli inoltre può faticare a ritrovare un’intimità perduta. Spesso lui accusa lei di essersi allontanata troppo oppure è lei che sostiene che lui si è ritirato.

Come migliorare il sesso nella coppia: la stanchezza è il problema più comune

L’importante, di fronte ai problemi, è parlarne, saperli riconoscere, affrontarli con calma e moderazione, senza accusare o aver paura di essere accusati. Nel sesso spesso non c’è nessuno che vince o che perde ma semplicemente tante opportunità di crescita, di trovare il piacere nello stare insieme. Dunque, se impariamo ad essere onesti, aperti e disposti a mantenere una vita sessuale vitale energetica e appagante, allora è proprio quello il momento in cui possiamo trovare soluzioni. Vediamo di seguito e nella seconda parte dell’articolo che vedremo domani, una lista di problemi piuttosto comuni nelle coppie che se ben individuati possono essere risolti con un percorso di aiuto reciproco all’interno della coppia.  

1) Io e la mia partner ci sentiamo spesso troppo stanchi la per avere rapporti sessuali

La  stanchezza è qualcosa di irresistibile. Ci si può sentire stanchi emotivamente o fisicamente e la mancanza di energia coincide anche con la mancanza di desiderio, di libido. Quando si è giovani i rapporti sessuali sono come il caffè, ci tengono svegli. Ma da adulti lo stress che si accumula sul lavoro e in famiglia può farci dimenticare di tutto ciò. La questione è quindi quella di spostare l’attenzione verso quelle attività troppo stressanti, che devono essere tenute maggiormente sotto controllo per permetterci di vedere il sesso come un’attività piacevole, in grado di fornirci nuove energie a livello fisico e emotivo.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *