Escort Torino: cosa un uomo non deve mai fare a letto

Escort Torino: cosa un uomo non deve mai fare a letto

Escort Torino: vuoi che la tua notte focosa, lei se la ricordi per un pezzo? Allora leggi cosa non devi assolutamente fare.

Chi meglio di una escort può dirti cosa sì e cosa no? Chi meglio di un’accompagnatrice può darti i consigli giusti per fare centro? E allora noi, del team di Più Incontri, lo abbiamo chiesto ad una escort di Torino. La Nostra Top Escort ci ha fatto una lista, eccola qui!

Quale-è-la-cosa-che-faccio-che-ti-eccita-di-piu...guarda-la-vignetta-

Non dimenticarti dei preliminari!

Ok, la sveltina va bene. Ma se vuoi entrare a fare parte delle fantasie erotiche di una donna, allora preliminari è la parola d’ordine da usare. Non solo a parole ovviamente!

Il seno non è un antistress!

Va bene ti piace toccarlo, ok, il tuo tocco è deciso, ma se lo strattoni a noi fa male! Pensa se lo facessero con i tuoi gioielli!

Indicarci la direzione

Parliamoci chiaro, se vogliamo fare sesso orale non abbiamo bisogno di inviti. Siamo adulte, sappiamo come muoverci. Insistere perché una donna faccia quello che desideri non è mai una buona strada. Nel migliore dei casi, lei lo farà controvoglia.

No, il viso è fuori discussione!

Forse hai visto troppi porno. Ma a meno che la tua ragazza non sia una pornostar, ti sconsiglio anche solo di provarci una volta. Ci sono mille altri modi di “finire” e questo è la peggiore conclusione che tu possa trovare!

No, all’effetto coniglio

Insomma, chi vorrebbe essere martellata come un chiodo???

No, nessuna vuole andare con Speedy Gonzales

Una donna non riuscirà mai ad essere soddisfatta in cinque minuti, capito? Cinque minuti sono troppo pochi per noi, anche se nemmeno le sedute di ore ci esaltano parecchio. Facciamo una via di mezzo?

Non dimenticare il clitoride

Clito che? Quello sconosciuto! La prima cosa da imparare è dove si trova e poi, prendersene cura, senza mai lasciarlo in disparte.

Non siamo acrobate

Se fossi stata un’acrobata, avrei lavorato al circo! Invece, nella vita faccio altro. Sappi dunque che: ho un’apertura di gambe limitata, non riesco a mettere i piedi dietro la nuca e torcere il busto di 180°!

Abbiamo dimenticato qualcosa? Secondo te cosa non piace a letto alle donne e cosa, invece, le fa impazzire? Lascia un commento!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *