Cosa vuole una donna a letto

Cosa vuole una donna a letto

I consigli di un escort di Torino

Cari lettori di Più Incontri, oggi non vi parlerò da escort di Torino ma da donna. Se volete fare contenta la vostra compagna sotto le coperte, non ci vogliono performance straordinarie o dimensioni particolari, ma solo qualche piccola accortezza che troppo spesso si tende a dimenticare.

Preliminari: devono essere fatti e fatti bene

Non una semplice toccata e fuga là sotto prima della partenza vera e propria, ma qualcosa di più. Parlo di baci appassionati, abbracci caldi e tante carezze nei posti giusti; vedrete che la fatica e l’attesa saranno ampiamente ripagate!

Escort di Torino: cosa vuole una donna a letto

Pulizia, innanzi tutto!

La pulizia e l’igiene non significano solo rispetto per voi stessi e per la vostra compagna. Alcune donne sono particolarmente attratte dai buoni odori, come gli uomini lo sono dalla vista.

Non siate egoisti

In ogni occasione cercate sempre di capire cosa piace alla vostra compagna, se c’è una posizione che la fa stare bene più di altre, o se ha bisogno di più carezze… ascoltatela e andate incontro alla sue esigenze. Una donna soddisfatta è sempre la più propensa a ricambiare.

Fatela sentire speciale

Una delle regole più importanti e forse trascurate dai maschietti sono i complimenti, le espressioni dolci e quelle di approvazione. Vedrete come si lascerà andare con qualche parolina giusta.

Qualche fantasia condivisa

Infine,come ciliegina sulla torta,  condividete qualche fantasia erotica per farvi sentire complici e per riscaldare il vostro rapporto. Un esempio? Guardare insieme un film hard oppure dire parole sporche durante il sesso.

 Cari uomini provate ad esercitarvi su questi cinque punti e presto noterete i primi risultati!

Baci a tutti

La vostra escort di fiducia da Torino

Martina

In questo articolo abbiamo parlato di:

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *