La storia di Belle Knox: da suicide girl a pornostar a avvocatessa

La storia di Belle Knox: da suicide girl a pornostar a avvocatessa

Non è certo una che è passata inosservata all’interno della scena del porno, Belle Knox è anzi molto conosciuta tra i fan. È partita come suicide girl dai tratti dark e oscuri ma poi è arrivata a macinare chilometri e chilometri con l’hardcore porno. I particolari più eccitanti e più scabrosi della sua vita e della sua carriera fino a qui li ha raccontati in una produzione televisiva su Lifetime dal titolo “From Straight to XXX“.Belle Knox pornostar teen

Adesso, a 22 anni, con i soldi fatti con il cinema porno, Miriam Weeks aka Belle Knox punta a intraprendere la carriera di avvocato. Dopo aver frequentato la Duke University, Belle ora sta frequentando la New York Law School.
Certo, per la giovane avvenente ragazza non è facile portare avanti le due carriere in parallelo. Durante gli anni alla Duke per esempio, la Knox è stata considerata una vera e propria minaccia per la pace e la sicurezza del campus.

Oggi alla New York Law School di Tribeca la Knox parla molto di sé e ricorda i giorni del passato come lontani. Sono lontani i tempi in cui si tagliava con i cutter e in cui dava scandalo all’università del North Carolina. Aveva diciotto anni e i ragazzi impazzivano a vedere i suoi video porno online. Quando la incontravano nel campus universitario chiaramente volevano scoparla.

Oggi Belle si dirige verso una brillante carriera da avvocatessa, è lontana dal suo passato ma non lo rinnega. Tanto che una delle prime cause in cui si troverà a lavorare come avvocato è quella che la vede a difendere se stessa dalle accuse di essere un’ipocrita.

Belle Knox non rinnega di amare il sesso lurido, il sesso sporco e strano, il dolore che porta al piacere.

In questo articolo abbiamo parlato di:

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *