Le pornostar del passato: Asia Carrera

Le pornostar del passato: Asia Carrera

Nata in America nel 1973 da padre tedesco e mamma giapponese, prima di quattro fratelli, Asia Carrera, all’anagrafe Jessica Steinhauser ha oggi 44 anni. La sua carriera si è svolta nel decennio 1993-2003, nel quale ha potuto girare ben 407 film porno. Suonatrice di pianoforte, membro del Mensa – il club esclusivo delle persone con quoziente intellettivo (IQ) alto, dopo aver frequentato l’Università di Rutgers studiando giapponese e Economia, Jessica Steinhauser all’età di 22-23 anni ha aperto uno dei primi blog glamour.

Le pornostar del passato: Asia Carrera

La giovane celebrità in ascesa lasciava intravedere particolari piccanti della sua vita pubblica e privata. Dando ai suoi fan la possibilità di interagire con lei. Di lì a poco il passaggio nel mondo del porno come attrice e doppiatrice per film hentai della Pink Ananas come Inmu (2001) e Shusaku (1999). All’apice della sua carriera nel 2003 stata la prima performer asiatica a vincere il premio AVN Female Performer of the Year. Dopo essersi sposata nel 1995 con il regista di cinema hard Bud Lee, si è divorziata e nel 2003 ha sposato il nutrizionista Don Lemmon, ritirandosi definitivamente dal mondo dell’eros e andando con lui a vivere a St. George. Con Don, tragicamente morto in un incidente stradale, Asia ha avuto due figli, un maschio e una femmina.

Oggi Asia Carrera ha ripreso a gestire personalmente il suo blog, dove però non si mostra più nuda. Parla piuttosto di cose nerd, geek, del mondo dei gamer e di cosa significa essere madre. “Gestire il blog è qualcosa di terapeutico per me, mi fa rimanere in contatto con il mondo, ma da lontano. Mi piace potermi allontanare dal computer quando voglio. […] Il mio blog c’era molto prima ancora che la parola “blog” esistesse. Ho perciò avuto il lusso di poter controllare ogni cosa che ho messo là fuori… Tutta la mia esposizione si è svolta attraverso media che potevo controllare.

In questo articolo abbiamo parlato di:

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *