Luoghi d’incontro a Torino: gli scambisti amano i parcheggi

Luoghi d’incontro a Torino: gli scambisti amano i parcheggi

I luoghi d’incontro più di moda a Torino sono i parcheggi. Uomini e donna, single e coppie scambiste si danno appuntamento tra le auto in sosta.

Gli incontri tra sconosciuti piacciono sempre di più e adesso si aggiunge il brivido di farlo all’aperto.

Il mondo delle coppie scambiste: come funziona?

Luoghi incontro Torino

Gli scambisti non sono una novità, anzi sempre più coppie decidono di provare l’ebrezza di uno scambio di partner per ravvivare il rapporto. Le relazioni così si chiamano aperte perché i partner all’interno del rapporto sono liberi di avere incontri sessuali con altri uomini e donne. Tuttavia, affinché una coppia scambista funzioni, ci sono delle regole da rispettare:

  • La coppia aperta è frutto di una decisione consensuale tra i partner. Ovvero lui e lei ne parlano e sono d’accordo. Non vale se lei ha un amante e non dice niente al partner o viceversa, in questo caso si parla di tradimento e non di scambismo.
  • La consensualità dello scambismo non riguarda solo la decisione di poter frequentare altri uomini o altre donne, ma anche il fatto di stabilire o meno possibili paletti.
  • Lo scambismo si basa sul rispetto reciproco tra i partner. Frequentare altre persone non significa mancare di rispetto al proprio compagno o compagna, ma, invece, cercare una strada nuova per crescere personalmente e all’interno della coppia.

I luoghi d’incontro a Torino per lo scambio di coppia

5641ed29de766

Per le coppie scambiste, uno dei problemi più ricorrenti è come conoscersi e dove incontrarsi. Insomma, per quanto siano in aumento gli scambisti, i luoghi d’incontro a Torino non sono così facili da trovare. Per entrare nel giro, devi sapere come muoverti, conoscere le regole del gioco e presentarti.

Oggi, i luoghi a Torino che vanno per la maggiore per quanto riguarda lo scambio di coppia sono:

  • I parcheggi e i luoghi all’aperto
  • I club Privè
  • La rete

Di solito si muovono i primi passi su internet. Il web è un ottimo posto da cui iniziare, ideale per reperire informazioni, chattare con qualche coppia scambista e farsi dare dei suggerimenti utili. Dopodiché puoi passare all’azione. Ecco i consigli di www.piuincontri.com su come muoversi:

Luoghi d’incontro a Torino, i parcheggi

sesso l

Come abbiamo accennato sopra, i parcheggi, gli spiazzi e i luoghi all’aperto vanno di gran moda tra le coppie di scambisti. Oltre al brivido del cambio di partner, si aggiunge anche quello di trasgredire davanti a possibili osservatori. Tuttavia, la prudenza non è mai troppa in questi casi, ecco perché ci sono alcune regole da rispettare se desideri prendere parte al gioco. In particolare:

  • Per prima cosa, devi farti riconoscere. Non basta posteggiare in un parcheggio e aspettare che qualcuno arrivi. Se ci sono un paio di macchine ferme, come fai a sapere che si tratta di un’altra coppia scambista o piuttosto, solo di un passante che si è messo lì a guardare le stelle? I forum di discussione su internet offrono parecchi consigli in merito, il più accreditato sembra essere il segnale con i fanali: per farti riconoscere fai gli abbaglianti tre o cinque volte, se l’altra auto risponde, potete procedere.
  • Di solito è buona norma avvicinarsi lentamente e spegnere i motori, solo allora potrai far scendere la tua ragazza dall’auto e l’altra coppia farà lo stesso. Una volta che i rispettivi partner si sono conosciuti e piaciuti si può decidere di incontrarsi in auto separate o sulla stessa, dipende dalle preferenze delle coppie.

Ricordati che i luoghi d’incontri a Torino hanno dei giorni precisi. Ognuno è popolato una sera della settimana ad una specifica ora. Ovviamente non trovi solo coppie scambiste, ma ci sono anche single, gay e bisex. La notte a Torino è variegata e variamente popolata. Se ti piace l’avventura, hai voglia di divertirti o trascorrere qualche ora in compagnia, allora non perdere l’occasione.

Scambio di coppia? Muovi i primi passi in rete

bellezza

Se non sei pratico la soluzione migliore è cominciare navigando su internet. Basta digitare “scambismo” o “scambio coppia” e ti appariranno moltissimi risultati. Il nostro consiglio è quello di affidarti ad un forum serio. Utilizzare questi portali è facile, devi solo effettuare l’iscrizione e l’accesso, poi, una volta dentro, puoi prendere parte alle discussioni, crearne di nuove o chattare in privato con gli altri utenti. Le community a tema sono davvero utili perché puoi chiedere alle coppie più esperte di te come funziona il gioco. Di solito gli utenti di questi siti sono molto disponibili a spiegare e dare consigli. Inoltre, hai modo di incontrare altre coppie scambiste come voi, fare quattro chiacchiere con loro e scegliere quella con cui avete più feeling e sintonia. Se poi, ti affidi ad un portale di incontri a Torino, riuscirai a trovare persone della città che abitano vicine a te, più facili da conoscere di persona.

I club privè a Torino per lo scambio di coppia

sesso amatoriale

Se, invece, ami le serate trasgressive, la buona musica e gli ambienti mondani, allora devi assolutamente provare uno dei tanti club privè a Torino. Locali eleganti in cui ogni sera c’è una festa con un tema diverso. Qui puoi svagarti qualche ora, conoscere uomini, donne, coppie scambiste e personaggi davvero interessanti, e trascorrere momenti di divertimento e relax senza pensieri. Molti scambisti amano ritrovarsi nei night della città e lasciarsi andare tra comodi divanetti, un buon cocktail e della musica piacevole. Se ami il genere, vuoi provare una notte fuori dal comune, i club privè fanno il caso tuo! Torino ospita alcuni tra i più belli e frizzanti, prova a fare un salto. Ricordati di rispettare alcune regole e vedrai che la tua serata sarà fantastica. In particolare:

  • Prenota prima di andare. Non presentarti senza aver chiamato altrimenti non ti fanno entrare.
  • Non mettere i jeans o le scarpe da ginnastica. Di solito le donne hanno i tacchi alti e gli uomini i pantaloni e la giacca.
  • Non essere invadente. La prima regola dei club è il rispetto, quindi se provi un approccio e va male, non insistere.
  • Non sentirti obbligato. Se non hai voglia, puoi stare fermo in un angolo a guardare. Il bello del club è anche questo!

Non ci resta che augurarti buon divertimento!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *