Massaggi Torino: il massaggio Tui Na, una tradizione cinese

Massaggi Torino: il massaggio Tui Na, una tradizione cinese

Il massaggio Tui Na deriva dalla tradizione cinese e unisce diversi metodi di massaggio e di mobilizzazioni articolari (premere, spingere, sfregare, scuotere, pinzettare, vibrare…). Queste sollecitazioni servono a stimolare i canali energetici e regolare lo Yin e lo Yang, i due stati dell’energia che la medicina cinese considera i riferimenti assoluti per il benessere della persona.

Tui significa spingere, Na afferrare, le due parole definiscono la tecnica di massaggio di origini molto antiche dalla quale si è originata la tecnica shiatsu e le scuole di riflessologia plantare.

I principali benefici di questo massaggio sembrano essere: la regolazione dell’attività del sistema nervoso, il rafforzamento delle capacità immunitarie del corpo, il miglioramento della circolazione sanguigna, dell’elasticità delle articolazioni e del nutrimento dei tessuti. Inoltre il massaggio Tui Na è in grado di agire con efficacia contro la cefalea, l’insonnia, la stipsi, la diarrea e le lombalgie.

La persona prima di sottoporsi al massaggio deve essere rimasta almeno un’ora a digiuno. La pratica inizia con manipolazioni leggere per poi aumentare l’energia delle manovre. Il massaggiatore deve avere un’ottima conoscenza dell’anatomia e della fisiologia osteo-artro-muscolare. Le manovre utilizzate infatti sono molte tra cui sfioramento, impastamento, afferramento, rotazione, mobilizzazione attiva e passiva.

Racconto Pubblicato da Tania

In questo articolo abbiamo parlato di:

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *