Sesso: 5 consigli per un orgasmo stellare

Sesso: 5 consigli per un orgasmo stellare

Quanti di voi sognano di poter regalare alla propria partner un’esperienza indimenticabile a letto? Certo, alcune volte capita, complice l’alchimia fra i corpi, quella cena ricca di pietanze afrodisiache, quel particolare profumo che lei emana e che ci fa impazzire? Ma quanti di voi, quando vogliono far impazzire di piacere la propria donna, ci riescono veramente?

Nell’articolo che segue andremo ad elencarvi 5 consigli derivati direttamente dalla filosofia del sesso tantra. Niente di misterioso o eccessivamente difficile, ma anzitutto un approccio che non si pone limiti. L’orgasmo, secondo il tantra, non è un evento chiuso e limitato all’area genitale e tuttalpiù alle zone erogene. L’orgasmo è un fenomeno che può interessare il corpo nella sua interezza.

sesso anale consigli

1) Non pensare all’orgasmo

La cosa più importante è essere tranquilli, non pensare all’orgasmo come a qualcosa di impellente. Prendersi tempo, lasciarsi andare, essere liberi da stress e preoccupazioni.on pensare all’orgasmo bisogna anche prendere alcune precauzioni. Non pensare ad esempio solo al proprio organo sessuale, al suo piacere, ma concentrarsi su altre parti del corpo, distendersi, rallentare.

2) Aprire il proprio corpo

La prima e più diretta conseguenza del punto precedente è l’apertura di uno spazio ulteriore. Uno spazio fisico, di contatto e di piacere e uno spazio mentale, di fantasie, in cui il protagonista è il corpo per intero, aperto e curioso di fare nuove esperienze. Il sesso tantrico è fatto di cariche energetiche in entrata ed in uscita, una volta che il corpo si è energizzate sentirete l’energia elettrica che lo attraversa dalla testa ai piedi. Aprendo il bacino di attenzione del nostro corpo, faremo in modo che l’energia sessuale possa fluire attraverso il corpo e questo incoraggerà un orgasmo di tutto il corpo.

3) Imparare il respiro profondo

Il respiro profondo espande il piacere, lo prolunga, lo amplifica. Si trattiene il respiro quando si ssta per raggiungere l’orgasmo, per aumentare il piacere, ma poi bisogna cercare di inspirare ed espirare completamente, lasciando entrare ed uscire tutta l’aria possibile.

sesso

In questo articolo abbiamo parlato di:

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *