Le pornostar più belle: Jayden Jaymes

Le pornostar più belle: Jayden Jaymes

Occhi azzurro ghiaccio, capelli scuri e che tette! Le sue belle tette grosse ed il suo dolce visino fanno di Jayden Jaymes una tra le pornostar più belle del momento, nonché una delle pornostar più pagate.

Jayden Jaymes: 7 curiosità da sapere

Ecco tutto quello che ancora non sai sulla tua pornostar preferita.

  • Nata nel 1986, ha iniziato a girare film porno a vent’anni, nel 2006.
  • Bellezza travolgente che non passa inosservata, sexy, hot da impazzire, ammalia con il suo sguardo migliaia di naviganti accecati dalla sua bellezza. Tanto che MTV dedica a Jayden un’intera puntata di True Life sulla dipendenza da pornografia.
  • Jayden adora i social e ha una dipendenza da internet. Gestisce un blog personale e alcuni siti web in cui parla liberamente dei dettagli più intimi della sua vita, del mondo del porno e dei retroscena dei suoi video pornografici.
  • Al suo attivo la bella pornostar americana ha più di 430 film porno, nei quali si è concessa in ogni posizione, dimostrando una particolare attitudine per le scene con protagoniste le tette.

Leggi anche: “Le 20 pornostar italiane più famose

  • Nel 2011 ha lanciato una sua linea di sex toys. Va molto fiera dei suoi giocattoli erotici.
  • Secondo un recente sondaggio che rivela le pornostar più pagate nel mondo, Jayden compare tra le prime dieci. Secondo l’articolo pubblicato sul web, guadagnerebbe 1,7 milioni di dollari all’anno. Niente male vero? Ma d’altronde sono sue le tette più belle della rete secondo molti utenti online.
  • Nella sua carriera Jayden ha vinto parecchi premi e ha avuto molti riconoscimenti nel mondo dell’eros, tra cui una Nomination AVN Awards: Best New Starlet e AVN Awards: Best Group Sex Scene.

Quanto è hot per te Jayden da 1 a 10?

Quali sono le pornostar più belle del momento?

Scrivi i loro nomi qui sotto e segui Piuincontri.com, presto ti proporremo nuovi contenuti e nuovi video sulla tua pornostar preferita!

In questo articolo abbiamo parlato di:

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *