Sesso: anche gli uomini hanno un punto G

Sesso: anche gli uomini hanno un punto G

Per provare orgasmi mai provati prima quando fai sesso, devi trovare il tuo punto G.

Anche gli uomini hanno il misterioso punto G. Basta quindi essere invidiosi delle donne! Dove si trova? Beh, siccome non abbiamo la vagina, il punto G che per gli uomini si chiama punto L si trova da un’altra parte. Più esattamente corrisponde al perineo e a livello di sensazioni corrisponde all’orgasmo più travolgente che hai mai provato!

tumblr_nn6ha44m3g1r9m6hho1_540

Come fare a premere il bottone?

Allora gli uomini hanno un punto G che si chiama L che è proprio sul perineo. Esattamente alla base del pene e affonda nelle pelvi, appena dopo l’osso pubico, al di sotto della prostata, proprio vicino alla parete del retto. È probabile che senza conoscerne l’esistenza, tu abbia già provato un orgasmo più intenso degli altri, in quella situazione, con molta probabilità hai messo in funzione proprio il punto L. Il piacere è esploso come un’eruzione vulcanica pervadendo tutto il corpo? Allora hai fatto bingo! Un piacere progressivo, prolungato, senza contrazioni, che si propaga per tutto il corpo.

sesso amatoriale

Cosa serve per stimolare il punto L?

Di solito è quasi impossibile raggiungerlo con un rapporto sessuale normale, un uomo e una donna per riuscire a stimolare il punto L devono avere i muscoli di Kegel ben allenati. Se non sei pratico di esercizi e la sola parola “allenamento” ti terrorizza allora prova con il sesso orale, che è la via più semplice per il paradiso.

Ovviamente bisogna avere un minimo di esperienza, una ragazza appassionata che la viva con gusto, che sia pronta ad esplorare. Per te, invece, la prima regola è quella di abbattere le barriere e i tabù e provare a vedere quali sensazioni può regalarti la zona peri-anale. Sei pronto e sei disposto ad abbattere le tue grandi paure per provare l’orgasmo del secolo?

sexy1

Atri consigli per migliorare il tuo orgasmo

Vuoi provare più piacere? Migliorare il sesso con la tua partner? Allora non sottovalutare cose scontate come:

  • Pensa di meno all’orgasmo e di più al momento. L’importante è godersi il viaggio non raggiungere la meta, diceva un vecchio detto.
  • Goditi le coccole, le carezze, impara ad esplorare il tuo corpo e il suo, anche le zone che ti sembrano più insignificanti possono rivelare delle sorprese. Per amplificare le sensazioni provate a bendarvi a vicenda.
  • Impara a comunicare dal punto di vista sessuale. Le indicazioni implicite non sempre bastano. A volte bisogna proprio provare a parlarne. Essere sincero con la tua partner non è facile, ma è molto utile.
  • Se gode lei, godi di più anche tu. Se lei è partecipe, presa, si diverte, le piace, vedrai che ti sentirai più coinvolto e di conseguenza proverai più piacere.

Se ti è piaciuto continua a seguire la rubrica del sesso di www.piuincontri.com. Leggi anche “Cosa pensano le donne quando fanno sesso” e “Tutti i segreti del più grande tabù femminile”.

In questo articolo abbiamo parlato di:

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *