20 minuti in media per il sesso: e tu quanto duri a letto?

20 minuti in media per il sesso: e tu quanto duri a letto?

Sesso: durata media è di 19 minuti

Nei giorni scorsi abbiamo sentito dai telegiornali parlare dei risultati dell’ennesimo studio che rivelava nuove scoperte sui benefici del sesso. Farlo con assiduità, almeno una volta al giorno, ha indubbi benefici sulla nostra struttura psico-attitudinale e può portarci ad avere migliori prestazioni sul posto di lavoro.

Sesso: durata media è di 19 minuti

Oggi siamo invece a parlare di un altro studio, che ha rivelato quanto dura in media un rapporto sessuale. Secondo i ricercatori la sessione media sotto le coperte dura 19 minuti. 10 minuti sono dedicati ai preliminari e 9 minuti al rapporto sessuale vero e proprio. Questo almeno stando ai  risultati dello studio condotto su un campione di 4.400 persone in Gran Bretagna. Campione che è stato preso sulla base di una intimità di coppia condivisa: la maggior parte degli amanti, le cui performance sono state misurate in termini di tempo, riusciva a raggiungere l’orgasmo insieme. All’interno delle coppie che non raggiungono l’orgasmo condiviso, c’è una diversa capacità maschio-femmina di raggiungere la soddisfazione. Solo il 28% delle donne arriva a raggiungere l’orgasmo tutte le volte in quei 19 minuti, contro il 75% degli uomini. A quanto pare anche rispetto alla considerazione che le singole coppie hanno delle proprie performance non c’è un’unico pensiero. Solo il 52% del campione dichiara di spendere la giusta quantità di tempo nell’attività sessuale. Il 23% degli uomini intervistati desidererebbe rapporti più lunghi, mentre nel gruppo delle donne solo il 15% si ritiene insoddisfatta di un rapporto che, nel complesso, non arriva a durare neanche 20 minuti. Naturalmente questa è solo una media. Il che vuol dire che a volte può esserci una performance a letto lunga magari di 1 ora intera e a volte invece può essere ugualmente bella una “sveltina” che arriva a durare a malapena 5 minuti.

In questo articolo abbiamo parlato di:

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *