Sesso: 7 errori da evitare a letto

Sesso: 7 errori da evitare a letto

A tutti capita di sbagliare: ma questi errori, quando fai sesso, sono davvero imperdonabili.

Sesso: 7 errori da evitare a letto

  1. Pigrizia. Non lasciare fare tutto a lei, prendi anche tu l’iniziativa qualche volta. E soprattutto ricordati che anche nel sesso è tutto un gioco di dare e avere. Quindi non pretendere da lei quello che tu non vuoi fare.

 

  1. Logorrea. Parlare troppo ammazza il sesso. Se proprio non riesci a fare a meno di parlare, fatti legare al letto imbavagliato.
  2. Tv e smartphone sono severamente vietati da usare, o guardare, prima, dopo e durante il sesso.Sesso: 7 errori da evitare a letto
  3. Puzza. L’igiene è fondamentale a letto, ricordatelo bene. Una bella doccia prima di un incontro intimo con la tua donna dovrebbe essere un imperativo, soprattutto dopo una lunga giornata di lavoro. Ricordati: la puzza fa scendere la libido sotto i piedi.
  4. Puntare dritto all’obiettivo. Anche gli incontri più focosi e le scappatelle richiedono un minimo di preliminari prima di arrivare al dunque. E poi, mentre fai sesso non pensare solo all’orgasmo!
  5. Monotonia. Fare sempre le stesse cose, seguire sempre lo stesso schema, usare sempre le stesse posizioni è deleterio. Tutti tendiamo a sederci sulle nostre abitudini, ma dobbiamo sforzarci di provare a migliorarci, altrimenti il rischio è la noia più totale.
  6. Sincerità. Sì ma con cautela, quando si tratta di rapporti amorosi è sempre una questione delicata. E’ importante riuscire a dire al proprio partner quello che piace e quello che non piace, ma sempre con il dovuto tatto. Ricordati che la critica di per sé non aiuta, quindi, invece che usare la parola “Non mi piace”, punta su “preferirei”.

Leggi anche: “Si masturba con un cetriolo e finisce all’ospedale

Sesso: 7 errori da evitare a letto

E tu, quanti di questi errori ti è capitato di fare a letto? Sei pronto a non commetterne più?

In questo articolo abbiamo parlato di:

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *