Una mostra fotografica itinerante racconta il mondo trans

Una mostra fotografica itinerante racconta il mondo trans

In questi giorni a Torino c’è la mostra “il tuo tabù è la mia famiglia”, una mostra fotografica intensa che documenta la quotidianità nel mondo transessuale e dei trans di Torino.

Una nuova prospettiva

Di solito siamo abituati a vedere le ragazze trans in abiti appariscenti e trucchi da scena. Per la prima volta, invece, una fotografa punta l’obiettivo sulla loro quotidianità e sull’aspetto più intimo delle loro vite, la famiglia. Il messaggio che Valeria Abis vuole trasmettere attraverso i suoi scatti è che il mondo trans non è poi così lontano e distante quanto può sembrarci. Le fotografie di Valeria ritraggono persone immortalate nelle loro case, che sono commesse, baristi, stilisti, ingegneri e parrucchiere. Persone normali, con una vita normale fatta di lavoro, famiglia, viaggi, amori e delusioni.

Sono ritratti caldi e senza fronzoli quelli che la fotografa mette in mostra, con il desiderio di far conoscere il mondo transessuale sotto un’altra luce e di denunciare la mancanza di diritti di cui queste persone soffrono.

Il tuo tabù è la mia famiglia

Il tuo tabù è la mia famiglia ” è una mostra itinerante voluta e promossa dall’associazione ALA Milano onlus in collaborazione con la Casa del Diritti del Comune di Milano. Sembrano normali scatti di felicità famigliare, quelli che la fotografa ha scelto per l’esposizione, come a voler dire che dopo momenti difficili e vicissitudini anche queste persone sono riuscite a trovare una loro serenità.

Un progetto di tolleranza e speranza molto bello, da sostenere e condividere, se vi capita andate a vederlo!

Immagine tratta dalla mostra “Il tuo tabù è la mia famiglia” di Valeria Abis

In questo articolo abbiamo parlato di:

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *