Bondage e sesso estremo, adesso vi racconto cosa si prova

Bondage e sesso estremo, adesso vi racconto cosa si prova

Di seguito raccogliamo alcune esperienze dirette di lettori, uomini e donne che frequentano i forum di sesso e le bakeche incontri online. L’argomento di cui si parla oggi è piuttosto bollente: il bondage, le corde, il sesso feticista ed estremo.

Sa***6

Avevo 24 anni e con la mia ragazza si litigava spesso. Un giorno mi chiamò a casa sua, mi portò nella sua camera da letto. D’impeto mi tirò giù i pantaloni e me lo prese in bocca. Dopo avermi sedotto in quel modo così sensuale ed inatteso (forse era la seconda volta che mi faceva del sesso orale), mi fece stendere sul letto ed in poche semplici mosse mi sentii legare i polsi e le caviglie con una fascia elastica. Ero giovane ed inesperto, non avevo la minima idea di cosa avesse intenzione di fare, ma di certo non avevo la minima preoccupazione.

bondage

Dopo avermi legato le mani e i piedi, mi bendò e poi iniziò a strofinare il suo bel corpo sodo su di me. Il contatto con la sua pelle mi fece impazzire, inutile dirvi quanto ero eccitato. Ma lei evidentemente non era ancora soddisfatta e cominciò a massaggiarmi piena di voglia, poi mi ingiunse di baciarla e leccarla su tutto il corpo e così mentre lei si spostava su di me, io esploravo ogni centimetro della sua pelle. Quando non ce la feci più, lei si mise a cavalcioni su di me e facemmo finalmente sesso. Non ho mai goduto come quella volta.”

Gio****7

Ok, mi presento. Mi chiamo Mark, ho 42 anni ed i sessuologi dicono di me che sono un claustrofiliaco. Sto bene cioè al chiuso, protetto. Quando sono a casa – e ci sono spesso, indosso la mia pesante tuta in lattice con annessa maschera. Mi piace, mi fa sentire tranquillo e perennemente arrapato. Prima la usavo solo nelle attività sessuali, ma poi ho scoperto che per me è come un pigiama.

orgia

Il massimo lo raggiungo quando tiro su tutta la cerniera della tuta. A questo punto l’aria passa solo da due piccoli fori al lato delle narici e devo fare economia di ossigeno. Ma grazie a ciò tutti i giochetti da solo o in coppia relativi alla negazione ed al ritardo dell’orgasmo mi riescono benissimo!

Inutile dire che sono uno schiavetto e che amo mistress crudeli e perverse. Non importa se sei magra, grassa, giovane o matura… ti voglio cattiva!”

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *