Sesso anale video: quello che i porno non dicono

Sesso anale video: quello che i porno non dicono

Sesso anale video: Tutto quello che NON devi copiare da un film porno


Sei un grande fan dei filimini hard e ami guardare le scene di sesso anale, pensando di replicarle con la tua donna? Attento allora, perché anche per girare un video porno si usano i trucchi del mestiere. Ci sono cose che è meglio non replicare soprattutto in un’attività così delicata come il sesso anale.

sesso anale

Quello che non vedi: la preparazione delle pornostar

Prima di affrontare una scena di sesso anale le pornostar si preparano. Utilizzano un lassativo per ripulirsi lo stomaco e un dilatatore per allenare la muscolatura. L’ano è una zona delicata, i muscoli non sono così elastici e se la tua donna non l’ha mai fatto, ha bisogno di tranquillità e molti preliminari. Nei film porno questo non si vede, ma le star dell’hard non si presentano mai impreparate ad una scena così.

Lubrificante a volontà

Altra cosa che non si vede nei film porno è la quantità di lubrificante che viene impiegata. Il più indicato è quello a base di acqua che non unge. L’ano non ha una sua lubrificazione naturale e così bisogna trovare un rimedio. Mai affrontare un rapporto anale senza, non importa quello che vedi nei video hard.

sesso anale

La posizione migliore

Molti credono, perché i film hard la usano quasi sempre, che la classica pecorina sia la posizione migliore per fare sesso da dietro. Non è così, sarà anche la più eccitante, ma la più comoda per la donna, che permette una penetrazione graduale, è quella che vede lei sotto, con le ginocchia attaccate al petto e lui sopra, oppure quella di lato.

Niente avanti e indietro

Gli attori porno passano dalla vagina all’ano con molta facilità durante le riprese. Nella realtà, non è il massimo, perché i batteri contenuti nell’ano posso causare infezioni alla vagina. E’ sempre meglio, quindi, pulire accuratamente le parti prima di passare al sesso tradizionale.

orgasmo femminile

Ricordati che nei film porno la realtà appare distorta perché le scene sono confezionate apposta per riuscire perfette. Fare sesso anale davvero è un’altra cosa.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *