Donne e tradimento: cosa fa scattare nel sesso femminile l’impulso a tradire

Donne e tradimento: cosa fa scattare nel sesso femminile l’impulso a tradire

Quando le donne tradiscono

Nelle relazioni di coppia fino ad oggi si era sentito spesso parlare di donne tradite. Donne di vecchio stampo che hanno subito il tradimento e che lo vivono nel silenzio, ingollando il rospo, seguendo la precisa necessità di mantenere in vita il rapporto e di preservare il nucleo familiare.
Oppure esistono donne moderne, che non riescono proprio a passarci sopra e sono più portate a reagire. Ma cosa succede quando è l’uomo ad essere tradito? Quali sono cioè le situazioni, gli eventi, gli impulsi che spingono una donna a rompere l’implicito patto di fedeltà iscritto nella maggior parte delle relazioni?

L’abilità femminile nel tradire

Stando ad una ricerca effettuata in Inghilterra su un campione di 1000 persone, le donne che tradiscono sono più abili nel non farsi scoprire. Oltre il 52% del campione ha dichiarato infatti di aver messo le corna al marito senza che lui se ne sia minimamente accorto. La percentuale invece scende al 42% se parliamo di uomini che hanno compiuto adulterio senza farsi ‘sgamare’ dalle rispettive consorti.

E a Torino? Se volete sapere quali sono i luoghi del tradimento a Torino leggete questo articolo.

Ecco le principali ragioni per cu una donna tradisce nel 2017:

  1. Facebook e i social network: che danno la possibilità di conoscere nuove persone e rientrare in contatto con vecchie fiamme
  2. La sensazione di essere trascurata
  3. Un incontro inaspettato
  4. Un cambiamento desiderato
  5. Noia e ripetività nel rapporto

Reazione al tradimento: la differenza tra uomini e donne

Cominciamo dai numeri, o meglio dalle statistiche raccolte nelle ultime ricerche. Stando alle rilevazioni, gli uomini sarebbero più propensi a perdonare a tradimento avvenuto. La percentuale di maschi disposta a dare una seconda chance si aggira intorno al 67%, contro il 52% delle donne tradite che afferma di voler amare ancora il proprio partner dopo aver scoperto l’adulterio.

La chiave per salvare la coppia: sta nel modo in cui l’altro scopre il tradimento

Sembra che esista una formula magica che può aiutare una relazioni in crisi, nella quale uno dei due partner ha tradito. Questa formula risiede nel modo in cui il tradimento viene scoperto. Se la donna confessa di suo pugno e esprime la sua voglia di restare con il marito, nell’82% dei casi la relazione è destinata a durare. Se invece è l’uomo a confessare, la percentuale scende al 68%.

In questo articolo abbiamo parlato di:

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *