Il club privé in cui non entrerai mai (ma che ti piacerebbe moltissimo)

Il club privé in cui non entrerai mai (ma che ti piacerebbe moltissimo)

Dietro le quinte del club privè più esclusivo e hot del momento. Sei curioso di sapere cosa succede?

club privè

Tutti ne parlano ma nessun uomo è mai entrato, anche se tutti vorrebbero. Ecco cosa accade nei club privè più sexy del momento. Locali per sole donne dove le ragazze filtrano tra loro, nati nel Regno Unito. Il paradiso di ogni uomo, insomma.

56b8a21ab55a7

Sono i sexy club più hot e più modaioli, sono dedicati esclusivamente ad un pubblico femminile e stanno prendendo piede in tutti i paesi anglosassoni. Si chiamano Skirt Club e sono pensati apposta per le donne che vogliono esplorare la loro sessualità lontane dagli occhi indiscreti di uomini arrapati.

Sexy mattina

Genevieve LeJeune, la sua fondatrice, ha pensato ad un club privato per donne, eterosessuali con mentalità aperta o bisessuali in cerca di avventura. Quindi niente uomini o lesbiche.

Curioso di saperne di più? Ecco le regole severe degli Skirt Club

Regola n 1 – non si fanno foto

In nessuna occasione e per alcuna ragione le foto sono ammesse. Puoi parlarne, raccontare, ma assolutamente non documentare.

sesso

Regola n 2 – riservatezza innanzitutto

Non tutte le donne che sanno dello Skirt Club possono andarci. Le candidate vengono selezionate con cura e comunque deve sempre esserci una persona già iscritta che garantisca per loro. Le indicazioni per il prossimo eventi vengono divulgate con discrezione poco tempo prima. A volte con solo 24 ore di preavviso.

Regola n 3 – non sono ammessi uomini

Non c’è un uomo a pagarlo oro. Dalle clienti, allo staff, alle titolari, tutte le persone sono esclusivamente di sesso femminile.

escort di torino

Regola n 4 – l’atmosfera conta

L’idea del sexy club per sole donne è venuta alla sua ideatrice dopo un’esperienza deludente in un club privè con un suo ex, ambiente freddo e poco attraente. Ha così deciso di creare un club di nuova concezione attento ai bisogni delle donne.

Regola n 5 – il vestiario conta

e deve seguire il tema della festa che cambia di volta in volta.

racconto erotico

Regola n 6 – puoi parlare di tutto

Non ci sono limiti alla conversazione, anche se la festa è a tema, puoi parlare di ogni cosa dal bondage agli afrodisiaci.

In questo articolo abbiamo parlato di:

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *