Sasha Grey: un concentrato di sensualità 

Sasha Grey: un concentrato di sensualità 

Sasha Grey, nome d’arte di Marina Ann Hantzis, è nata a North Highlands il 14 marzo 1988 ed è una delle pornostar, ormai ex-pornostar, più famose e discusse del mondo.

Sasha da piccola

Sasha è nata vicino a Sacramento da un’umile famiglia. La madre era un’impiegata dello Stato della California, mentre il padre era un meccanico di origine greca. I suoi genitori hanno divorziato quando lei era appena una bambina di 5 anni. La Grey è cresciuta con la madre che si è risposata nel 2000.

In un’intervista che ha concesso a Maxim, Sasha racconta che i suoi genitori non sono contenti del suo lavoro di porno attrice, ma che è comunque riuscita a mantenere un buon rapporto con loro.

Ma Sasha non è mai stata una bambina tranquilla. Prima si è iscritta a quattro high school diverse fino ad ottenere il diploma a 17 anni, allora per mantenersi hai iniziato a lavorare come cameriera in un locale per cowboy ed è riuscita a mettere da parte circa 10 mila dollari. Così ha lasciato presto la casa dei genitori e si è trasferita a Los Angeles in cerca di fortuna.

sasha

Inizio della carriera di porno attrice

Decisa ad intraprendere la carriera di pornostar, Sasha contatta l’agente Mark Spiegler. La sua prima scena, girata nel maggio del 2006, è un rapporto di gruppo che comprende anche Rocco Siffredi. Il film è The Fashionistas 2 di John Stagliano.

Sempre nel 2006 il Los Angeles Magazine la cita come futura Jenna Jameson e il The Insider le dedica un’intervista. L’anno successivo Sasha partecipa al The Tyra Banks Show e vince 2 AVN Awards (gli oscar del porno).

Nella sua carriera pornografica, la Grey ha interpretato diversi ruoli di sottomissione e umiliazioni proprio come il suo modello di riferimento Belladonna. In un’intervista ha poi dichiarato di praticare sesso estremo anche nella vita privata.

La sua carriera in ascesa si è interrotta nel 2011, quando ha dichiarato di lasciare il mondo dell’intrattenimento per adulti.

sasha-grey-62h

La carriera non pornografica

Fin dal 2009 Sasha si è dedicata anche a lavori al di fuori del mondo del porno, come il film The Girlfriend Experience di Steven Soderbergh. Successivamente prende parte all’horror Smash Cut e Hallows ed entra a far parte del cast fisso di Entourage. Nel 2011 recita nel thriller I Melt With You,  che viene poi presentato al Sundance Film Festival. In parallelo Sasha si dedica anche alla musica e ha perfino scritto un libro, che ovviamente parla di sesso.

Insomma un’artista a tutto tondo!

Se sei curioso ecco la sua filmografia parziale.

  • Fashionistas Safado: The Challenge (2006)
  • Homo Erectus (2007)
  • Cum buckets 8 (2008)
  • Pirates II: Stagnetti’s Revenge, regia di Joone (2008)
  • Sasha Grey’s Anatomy (2008)
  • The Girlfriend Experience. regia di Steven Soderbergh (2009)
  • James Gunn’s PG Porn (2009) – webserie
  • Smash Cut, regia di Lee Demarbre (2009)
  • 9to5 – Days in Porn (2009)
  • Quit (2010)
  • Malice in Lalaland (2010)
  • Entourage (2010) – serie TV
  • I Melt with You (2011)
  • The Girl from the Naked Eye, regia di David Ren (2012)
  • Would You Rather, regia di David Guy Levy (2012)
  • Inferno: A Linda Lovelace Story (2012)
  • Open Windows, regia di Nacho Vigalondo (2014)
  • The Scribbler, regia di John Suits (2014)

Ti è piaciuto? Leggi anche gli altri post sulle pornostar di www.piuincontri.com.

In questo articolo abbiamo parlato di:

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *