sesso orale: 6 cose per fare un 69 da urlo

sesso orale: 6 cose per fare un 69 da urlo

Il 69 è sicuramente una delle posizioni più amate ed eccitanti, permette a entrambi i partner ricevere sesso orale allo stesso tempo e se la conosci sai bene quanto può essere piacevole.

Peccato che molte coppie siano scoraggiate dalla scomodità e preferiscano dedicarsi uno alla volta. Non sanno cosa si perdono. Ecco 6 consigli per un 69 da urlo che nemmeno nei video porno vedi.

69 sopra o di fianco: trova la tua posizione

La posizione classica del 69 prevede di stare uno sopra l’altro, ma forse è più comodo rotolarsi sul fianco e proseguire così. La posizione più comoda la trovate solo provando, quindi sperimentate e non siate rigidi.

sesso orale: 6 cose per fare un 69 da urlo

Mettetevi comodi

Dimentica i video porno sul 69, devi sentirti comodo: quindi il partner che sta sotto deve mettere un cuscino sotto la testa e uno sotto il sedere, così sarà più facile per entrambi raggiungere le rispettive parti intime.

Quasi in contemporanea, ma non proprio

Il trucco per raggiungere l’orgasmo quasi assieme con il 69 è alternarsi. Prima inizia uno poi prosegue l’altro quando il partner è quasi all’apice del piacere, poi riprendete insieme quando siete entrambi pronti. Il risultato è garantito.

Il ruolo di lei

La donna deve far capire al partner cosa gradisce, spostandosi leggermente per dare modo al compagno di trovare il punto cruciale. Tu ricordati che il clitoride è la parte su cui puntare e da non mollare mai.

sesso orale: 6 cose per fare un 69 da urlo

Le gambe

Devono essere leggermente divaricate soprattutto verso la fine, per questo può essere utile tornare uno sopra l’altro.

Sul divano è più comodo

Avete mai provato a fare un 69 sul divano? Tu puoi sistemarti con la testa appoggiata ai cuscini e le gambe sullo schienale, la tua partner si mette al contrario, appoggiandosi sulle ginocchia. In questo modo nessuno deve sostenere il peso del compagno e la posizione risulta più comoda per entrambi.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *