“Tindstagram”: il piano B per chi ha fatto ‘flop’ su Tinder

“Tindstagram”: il piano B per chi ha fatto ‘flop’ su Tinder

Chi ancora sta cercando l’anima gemella molto probabilmente passerà buona parte del giorno su Tinder a sfogliare profili. Uno dopo l’altro, in attesa di veder comparire la tanto sperata frase magica: It’s a match!“. Quando questo accade potrà finalmente varcare la soglia della chat e vedere se si riesce a concludere qualcosa.

La fortuna aiuta gli audaci… ma non sempre.

Non tutti hanno fortuna però, e allora bisogna farsi coraggio e continuare a Swippare come dannati. Sì è frustrante, ma se avete la tenacia di continuare a passare ore da un profilo all’altro, sappiate che non è ancora detta l’ultima.

incontri online con tinder e instagram

Già da un po’ di tempo, la famosa App presenta una funzione davvero interessante che permette di collegare al nostro profilo Tinder quello di Instagram. Una soluzione utile per chi, incuriosito, ha desiderio di saperne un po’ di più su una particolare persona.

Questo dà in effetti una doppia possibilità d’approccio. Magari tramite Instagram arriva la botta di culo ed è fatta, ecco la nostra rivincita, il nostro “lo sapevo”.

Piccoli accorgimenti per avere successo

Bisogna sempre accettare la realtà. E se ci becchiamo un 2 di picche monumentale va accettato.

Rispondere a un rifiuto con un messaggio personale su instagram alla stessa persona che ci ha detto ‘no’, non va bene.

incontri con tinder e instagram 2

A volte (e solo a volte) può avvenire un cambio di rotta. Ma è raro. La cosa più probabile è di passare da stalker sfigato con un drastico abbassamento dell’attrazione femminile e un’ennesima discesa della propria autostima.

Forza e coraggio. I no insegnano molto più dei si e dovete essere capaci di accettarlo e andare avanti se volte continuare a bazzicare nel mondo degli incontri on-line.

In questo articolo abbiamo parlato di:

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *