Vuoi trovare la donna dei tuoi sogni nei tuoi incontri a Torino? Ecco come fare

Vuoi trovare la donna dei tuoi sogni nei tuoi incontri a Torino? Ecco come fare

Trovare la donna dei tuoi sogni non è impossibile! Anzi, a dirtela tutta, è più facile di quanto credi. Grazie ai molti luoghi d’incontri a Torino e alle bacheche online, conoscere nuove donne è veramente facile. Il problema è come mai dopo una chiacchierata o un appuntamento le potenziali candidate si dissolvono nel nulla così repentinamente che ti chiedi se siano esistite davvero.

Probabilmente stai osservando la situazione dal punto di vista sbagliato. Invece di concentrarti su cosa c’è in te che non va, dovresti cercare di capire quello che vuoi. Hai le idee ben chiare?

Tieni i piedi per terra

È il momento di piazzarsi davanti allo specchio e di guardarsi bene in faccia. Se vuoi corteggiare una donna devi avere ben presente chi sei per sfruttare al massimo i tuoi punti di forza e cercare di smussare i difetti. Prendere coscienza di se stessi ha un altro risvolto positivo, quello di individuare i propri limiti e le proprie qualità. Fatti anche la domanda, a che tipo di donna potrei piacere? Chi potrebbe trovarmi interessante?

Apri gli occhi

Quando ti sembra che nessuna donna sia interessata a te, che nessuna ti guardi e che nessuna ti voglia, prova a capovolgere la questione. Pensa a quante donne hai scartato a priori, senza nemmeno provare a conoscerle. Non hai dato loro neanche una chance, magari perché ti sembravano troppo alte, troppo basse, troppo grasse, troppo chiacchierone, o troppo silenziose. Un ragazzo una volta confessò che lui guardava solo le donne con i capelli lunghi, perché gli piacevano quelle con la chioma fluente. Ma così facendo aveva accantonato una simpatica brunetta dai capelli a caschetto che lo corteggiava. Un anno dopo si erano rivisti per caso, lei si era lasciata crescere i capelli e aveva subito attirato l’attenzione di lui, peccato che ormai fosse fidanzata da quasi sei mesi e non ci pensasse proprio a lasciare il nuovo ragazzo. La morale? Apri gli occhi e guardati attorno. A volte giriamo con una benda sul viso e non vediamo le mille possibilità che ci circondano.

Individua esattamente quello che cerchi

Non parliamo di aspetto fisico, (vedi punto precedente) ma del tipo di rapporto che cerchi. Vuoi un’avventura, o una relazione stabile? Che donna vorresti avere al tuo fianco, una compagna solare, una elegante, una decisa e così via. Cosa ti piacerebbe condividere con lei? Può trattarsi di un interesse, come andare a sciare, oppure di un passatempo, guardare tanti film abbracciati. Continua così. Pian piano il profilo della tua compagna dei sogni prende forma, visto?

Vai dritto all’obiettivo

Una volta che sai cosa vuoi, è più facile capire dove cercarlo e come ottenerlo. Istintivamente ti muoverai nella direzione giusta per avvicinarti alla meta. Un esempio? Se nella lista delle cose che ti piacciono in una donna hai segnato che sia una brava cuoca, perché non provi ad iscriverti ad un corso di cucina?

Esercizi pratici per allenarti a trovare la donna giusta

Per concludere questo capitolo, ti lasciamo con alcuni brevi esercizi pratici, per mettere in pratica i punti che abbiamo appena spiegato. Ecco qui:

  • Scrivi due elenchi, uno dei tuoi difetti e uno dei tuoi pregi. Sii onesto e non tralasciare i dettagli.
  • Scrivi due liste, una di tutte le cose che ti piacciono in una donna e l’altra delle cose che proprio non sopporti.
  • Metti per iscritto che tipo di rapporto desideri, non limitarti a dire “voglio una relazione stabile”, aggiungi i dettagli e immagina cosa vorresti fare con la tua futura compagna.

Ricordati, che non basta elencare a voce punto per punto, ma è necessario prendere carta e penna affinché l’esercizio sia veramente efficace.

Hai mai seguito un corso di seduzione? Scrivi la tua esperienza su www.piuincontri.com e lascia un commento.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenti (1)

  • Filippo

    nessun commento