Le proprietà della rosa per i tuoi massaggi a Torino

Le proprietà della rosa per i tuoi massaggi a Torino

Hai mai provato trattamenti alla rosa durante i tuoi massaggi a Torino? Le mille qualità di questo fiore sono note da tempo, soprattutto in Oriente. Tuttavia solo di recente viene proposto come elemento base per alcune terapie anche nei centri relax.Se sei un appassionato di benessere e non ti fai mancare un massaggio in pausa pranzo o appena uscito dal lavoro, allora dovresti scoprire tutte le proprietà dei trattamenti alla rosa. Un fiore delicato, che, in realtà, nasconde moltissimi benefici per il fisico e la mente.

I benefici dei trattamenti e dei massaggi alla rosa

Le formule naturali spesso si rivelano meno invasive e lo stesso efficaci di tante pillole e medicinali, (ovviamente dipende da persona a persona). Ad esempio, sono tanti i vantaggi che qualche petalo rosso apporta all’organismo, nemmeno riusciamo ad immaginare. Ecco i principali:

  1. La rosa come antistress

Soprattutto in primavera, è facile avvertire maggiormente i sintomi da stress. Le giornate si fanno più calde, i ritmi frenetici che ci sorbiamo da tutto l’anno, e l’arrivo dell’estate di sicuro non aiutano. Le nostre difese immunitarie, così, finiscono per cedere ed le nostre energie sembrano esaurirsi. A quanto pare, l’olio essenziale di rosa usato per i body massage, allevia l’ansia, la costante sensazione di tensione e le sue manifestazione somatiche. Non solo, ma aiuta a rigenerarsi e a riprendere le forze.

  1. La rosa come digestivo

Lo sapevi che la rosa aiuta la digestione? Proprio così. L’olio essenziale di rosa favorisce il processo digestivo. Gli esperti consigliano un leggero massaggio in prossimità dell’ombelico e della bocca dello stomaco proprio dopo i pasti. Mentre l’infuso di petali di rosa con basilico, menta e fiori di achillea è ottimo per chi si sente sempre appesantito dopo i pasti.

  1. La rosa per risvegliare la sessualità

Se desideri riaccendere l’eros di coppia allora ti consigliamo di provare con impacchi di rosa e gelsomino o in alternativa provando a spalmare sulla schiena della tua partner una crema profumata. Oltre ad allontanare lo stress, nemico giurato dell’eros, questi fiori hanno un effetto positivo sul desiderio femminile. Il consiglio in più: prova con un bagno tiepido con tanto bagnoschiuma profumato e qualche candela per accendere l’atmosfera. Farai sicuramente centro!

  1. La rosa per placare la fame nervosa

L’olio essenziale di rosa mescolato con quello di vaniglia aiuta a tenere sotto controllo la fame nervosa. Molte persone ne soffrono a causa dello stress e delle cattive abitudini alimentari. Basta un massaggio leggero poco prima dei pasti per placare gli spasmi che spongono ad abbuffarsi. La manipolazione dovrebbe interessare ombelico, stomaco e centro della fronte, per essere veramente efficace.

Sono sempre di più gli ingredienti naturali e di origine culinaria che vengono impiegati nei trattamenti benessere, dal massaggio al cioccolato a quello con il latte, c’è solo l’imbarazzo della scelta. E tu quale preferisci? Ne hai già provato qualcuno o ne conosci di nuovi? Racconta a www.piuincontri.com la tua esperienza e confrontati con noi. Vogliamo conoscere la tua opinione!

In questo articolo abbiamo parlato di:

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *