Coregasm: quando l’attività fisica è un piacere

Coregasm: quando l’attività fisica è un piacere

Lo sport che fa venire l’orgasmo? Chi non lo farebbe! A quanto pare esiste davvero, sei pronto a scoprire di più?

Si chiama Coregasm ed è un bel miscuglio di yoga, climbing, ciclismo e corsa, un training mirato per raggiungere l’orgasmo. Calma i bollenti spiriti, stiamo parlando di orgasmo femminile. Ma se vuoi fare un regalino piccante alla tua compagna allora regalale il nuovo bestseller di Debby Herbenick, Coregasm Workout Manual, un vero e proprio manuale che promette di far raggiungere apici di piacere mai provati prima.

Come?

Ma naturalmente praticando il Coregasm! Che letteralmente significa: “core”, addome, e “orgasm” orgasmo e in pratica si tratta di una serie di esercizi fisici mirati alla stimolazione dei muscoli pelvici che se trattati nella giusta maniera, stimolano la donna a tal punto da provocarle un profondo orgasmo.

Mito o verità?

Cosa c’è dietro al Coregasm? In molti sono scettici, ma alcuni ricercatori dell’Indiana University of Health, Physical education and Recreation hanno testato il programma su un campione di 350 donne e hanno riscontrato che il 35% di loro ha raggiunto l’apice del piacere durante l’allentamento. Mentre il restante 65% meno fortunato, ha comunque provato piacere sessuale praticando gli esercizi. In tutto questo, sembra che siano i muscoli addominali la principale causa del successo dell’attività di Coregasm.

Come funziona?

Abbiamo detto che il Coregasm prende spunto da discipline diverse, e più precisamente dallo yoga, dal pilates, dalla camminata, dalla corsa, dal nuoto e dalla danza. Tutte tecniche che permettono di tonificare le braccia, le gambe, gli addominali e i glutei, ma anche, e fino ad ora nessuno lo sapeva, di risvegliare il desiderio. La Herbenick assicura che bastano 10 sessioni di allenamento per sollecitare i muscoli pelvici a tal punto da raggiungere l’agognato orgasmo.

Si inizia!

L’allenamento del Coregasm inizia con 20-30 minuti di cardiofitness che prepara il corpo e risvegliare il sistema nervoso. In questo momento, bisogna dare il massimo aumentando la velocità e tirando fuori tutto il sudore.

Sessione di workout

L’esercizio prosegue con il workout di sollevamento pesi necessario a stancare la muscolatura e a rendere più elastici i tessuti. Il manuale propone diversi esercizi, ognuno deve scegliere i più adatti al suo fisico.

La posizione del gatto mucca

ovvero la tipica posizione a quattro zampe, ben nota agli uomini come posizione della pecorina. Serve ad allenare dolcemente la schiena e contemporaneamente a stimolare la zona pelvica.

Superman

la posizione di superman è molto eccitante per il genere femminile. Si tratta di mettersi a pancia in giù e sollevare le braccia, il torace e i piedi cercando di allungarsi il più possibile.

Bicicletta

La donna deve mettersi sdraiata sulla schiena e pedalare con le gambe all’aria.

Russian Twist

L’ultimo traguardo prima dell’orgasmo, un esercizio di addominali ed equilibrio, prova a cercare su internet.

E adesso, dopo tre ore di allenamento, i muscoli a pezzi e il fiato corto, chissà se sono riuscite a raggiungere l’orgasmo. La domanda che ci viene spontanea a noi di Più Incontri è: ma non era meglio una buona seduta di sano sesso?

In questo articolo abbiamo parlato di:

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *