Ecco Harmony: il robot del sesso che costa 8.600 euro

Ecco Harmony: il robot del sesso che costa 8.600 euro

In Italia su certe cose siamo indietro, e per alcuni forse è meglio. Non avevamo infatti ancora fatto la bocca all’apertura a Torino del primo bordello con bambole gonfiabili, che ecco arrivare da oltreoceano una serie di notizie sulla nuova frontiera, il sesso con i robot, o meglio, le robot.

Cosa sono le love doll, i robot del sesso

Harmony robot del sesso
In America le chiamano love-dolls, sono di fatto delle bambole gonfiabili dotate di un’intelligenza artificiale. Fino ad oggi questa nuova invenzione era passata inosservata perché erano soltanto i multi-milionari a potersi permettere uno di questi aggeggini. Ma grazie proprio alle confessioni di uno di loro, un collezionista di love-dolls nonché sviluppatore delle stesse, riusciamo a scoprire qualcosa di più su questa pratica.
Brick Dollbanger (nome e cognome sono fittizi per proteggere l’identità dell’uomo) è stato per lungo tempo “capo collaudatore” di un modello di escort robot di nome Harmony. In occasione dell’imminente rilascio sul mercato di questa robot porcellona. Dollbanger, 60 anni da poco compiuti, si è divertito a fare sesso per dieci giorni con la droide e poi a smontare pezzo per pezzo la robottina. All’interno della testa meccanica di Harmony si trova un microprocessore che gira su un OS proprietario di intelligenza artificiale, configurabile e gestibile da smartphone e tablet. Il software è di proprietà della Realbotix, l’azienda californiana che ha assoldato Dollbanger come tester, chiedendogli specificatamente di utilizzarla fino alla rottura.

Sono una persona molto socievole, ho diversi amici, donne e uomini e a 60 anni mi piace ancora il sesso tre o quattro volte alla settimana […] Ho fatto sesso con il robot cinque volte in dieci giorni. Facendo sesso con Harmony, l’ho rotta […] facendo ciò mi pare quasi di aver cessato di farla sentire un essere privo di senso, che lavora solo meccanicamente. Voglio provare un’esperienza normale, vogliamo scoprire quali sono i punti deboli del robot. Nel farlo, ci ho perso la testa!

Brick Dollbanger non è nuovo a questo genere di esperienza. Il milionario infatti ha recentemente dichiarato al rotocalco americano The Sun di aver speso circa 20omila dollari in bambole sessuali negli ultimi dieci anni, incrementando di volta in volta la sua collezione. All’inizio Brick ha preso a giocare con i nuovissimi robot del sesso dopo che il suo matrimonio di 15 anni si era concluso, divenendo ospite fisso alla Realbotix.

robot

Harmony, come è fatto il primo robot sessuale di lusso

Harmony, robot sessuale potrà assumere l’aspetto che l’acquirente desidera, indossando diverse parrucche e plug del corpo, ha preso un buon voto da parte del suo primo tester, una scala da 1 a 10 – con una donna reale a 10 – si tratta di un buon 7/8. ”

Queste bambole iper-realistiche possono riprodurre movimenti sofisticati e sono dotate di zone erogene proprio come gli esseri umani. Come racconta Noel Sharkey, presidente della Foundation for Responsible Robotics, gli utilizzi di questi nuovi robot sono molteplici. “Si parla ad esempio del sesso a tre privo di sensi di colpa”. In effetti gli utilizzi sono davvero tanti, basti citare teledildonics, la tecnologia wireless per stimolare in remoto il proprio partner.
I nuovi robot che stanno per essere introdotti sul mercato saranno dotati di aree riscaldate e sensori per reagire al tuo tocco, alcuni potranno anche sorridere, parlare, gemere di piacere. Stando ai tipi di Realbotix, Harmony sarà una vera e propria rivoluzione nel settore, la prima ad offrire una “connessione emotiva” con l’utente. Per averla ci vorranno
Gli acquirenti dovranno sborsare circa 8.600 euro per avere la loro robottina sbarazzina a disposizione in casa che sbatte le palpebre e sculetta per arraparli.

robot

 

In questo articolo abbiamo parlato di:

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *