In Giappone gli uomini comprano mutandine usate ma non fanno sesso

In Giappone gli uomini comprano mutandine usate ma non fanno sesso

Il Giappone ha da sempre una particolare visione della sfera erotica e della sessualità. Una società che non possiamo certo definire puritana e che ammette a differenti livelli la presenza di un immaginario erotico. Così, a fianco delle immagini famosisima del cosiddetto “mondo galleggiante”, tipo “La grande ondata di Kanagawa” del maestro degli Ukiyo-e Hokusai sono molto popolari le illustrazioni e i disegni a sfondo erotico. In Giappone gli uomini comprano mutandine usate ma non fanno sesso A tutt’oggi il Giappone è la patria del feticismo. Uomini di tutte le età si recano nei sexy shop per comprare mutandine usate, sporche, conservate sottovuoto, per mantenere più fragrante il profumo del sesso delle signore che le hanno indossate. Poi c’è l’industria cinematografica e dei fumetti per adulti, anime e manga erotici spopolano non solo nell’isola del sushi, ma anche in tutto il mondo. Se le mutandine poi vengono prelevate direttamente in un locale sexy, da una donna che le indossava, possono costare anche parecchio di più. Posizioni sessuali estreme, sanguisughe vere inserite nei giochi erotici, pratiche al limite del bondage tra corde appese e privazioni sensoriali. Hanno inventato tutto loro. Ma poi, se c’è da fare sesso per davvero, molti si tirano indietro, oppure non hanno tempo, perché dedicano tutto al lavoro. I giapponesi sono così, amano annusare, amano il feticismo, amano guardare e fantasticare. Il fatto è che poi a letto non sono certo dei campioni. Un quarto dell’intera popolazione adulta maschile non ha mai fatto sesso. Insomma molti giapponesi sono vergini. Magari si masturbano molto spesso, lo fanno anche con le bamboline gonfiabili, ma non sono interessati al contatto vero e proprio con l’altro sesso. Questi uomini si definiscono ‘yaramiso’, uomini single di circa 30 anni che non hanno mai fatto sesso e forse non hanno nemmeno intenzione di provarci a farlo. Basta loro la fantasia e l’edonismo. Se parliamo poi di soddisfazione sessuale vera e propria, basti pensare che solo il 25% dell’intera popolazione adulta maschile e femminile si ritiene soddisfatto a letto.

Continua a seguire le notizie più piccanti del mondo del sesso sul nostro blog di PIUIncontri.com

In questo articolo abbiamo parlato di:

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *