L’uomo che non amava fare sesso orale alle donne

L’uomo che non amava fare sesso orale alle donne

E tu fai sesso orale alla tua donna? E ti piace?

Secondo un recente sondaggio sembra che ha 6 uomini su 10 non piaccia praticare sesso orale alla propria partner, lo fanno controvoglia con la speranza che lei ricambi il favore, ma non provano alcun piacere nel praticarlo. È davvero così?

La polemica si è sollevata quando un certo William in fase di rottura con la sua ragazza ha dichiarato sul suo blog su internet “non lecco le ragazze”. Una sua frase lapidaria, decisamente poco simpatica per il gentil sesso. La sua situazione è peggiorata quando ha dedicato un intero articolo a questa frase in cui racconta la sua ripugnanza verso la tecnica del cunnigulus.

fb

Il sesso orale: un’esperienza orrenda

William racconta di come si sia preparato a lungo per fare sesso orale alla sua ragazza, ha letto sui forum di lesbiche i consigli di come fare impazzire una donna a letto, ha letto altrettanti articoli su cosa non doveva fare, forse anche troppi. Insomma è arrivato al momento clou ed è stato un successo, al punto tale che la ragazza in questione gli ha eiaculato in faccia (parole scritte sul suo blog). L’esperienza per William è stata tutt’altro che piacevole e così ha deciso di non fare più sesso orale ad una donna.

sesso online

La risposta della ragazza

Una certa Rhianna, che non è la cantante, nuova fidanzata di William, però non è per nulla contenta della sua decisione e scrive una lettera aperta sull’Huffigton Post inglese, in cui in sostanza da contro a William e alle sue considerazioni sul sesso orale. L’argomentazione della ragazza è semplice: gli uomini si sottraggono dal praticare il cunnigulus alle donne in quanto sono incapaci di portare una ragazza all’orgasmo utilizzando la bocca, tutto il resto, odori, sapori e depilazione sono soltanto scuse.

“Fare sesso orale ad una donna è un’arte”, scrive Rhianna senza tabù. Per farla urlare di piacere devi fare in modo che si dimentichi di se stessa, non basta fare andare avanti e indietro la lingua, devi ascoltarla e capire cosa le piace e cosa no.

Qui la domanda sorge spontanea, chi condivide il pensiero di William? Insomma, è arrivato il momento di rompere il silenzio e dire come la pensi anche tu. Cosa ti piace, cosa ti dà fastidio e cosa odi di più quando sei là sotto? Il sesso orale per te è fondamentale in un rapporto di coppia? Lascia un commento e parliamone assieme su www.piuincontri.com.

prova 1 incontri

In questo articolo abbiamo parlato di:

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *