Sesso: 7 consigli pratici per farla impazzire a letto

Sesso: 7 consigli pratici per farla impazzire a letto

Parlando di sesso, quello che ogni uomo vorrebbe sapere, ovvero cosa bisogna fare per fare impazzire una donna a letto?

No. Non basta guardare un porno. E poi diciamolo chiaro e tondo, le donne hanno bisogno di preliminari, sicurezza, dolcezza, tutto un altro stile rispetto a quello che vedi nei film hard. Ma cosa ancora più assurda e come le donne dovrebbero provare piacere a dimenarsi nelle posizioni più assurde e scomode.

Piacere = comodità

Sfatiamo da subito un mito, si gode di più se si è comodi. Quando sei sdraiato su un letto puoi concentrarti sul piacere, sulle sensazioni. Stessa cosa vale per lei. Se non vuoi che si ritrovi a pensare: “Omiodio sto per cadere!”, oppure “Non ne posso più, fai che finisca in fretta!”, o ancora “Non sto mica cavalcando un toro impazzito alla Corrida!”, meglio optare per un bel lettone.

Sesso estremo e dintorni

Il sesso estremo è eccitante? Per chi? Per gli uomini forse. Ma sei davvero sicuro che le donne apprezzino. Che poi, parliamone, se il sesso tradizionale non funziona, non sperare che con quello estremo vada meglio. Prima di cimentarti in acrobazie erotiche, accertati che la tua donna apprezzi i vostri rapporti tradizionali.

I preliminari sono fondamentali

Le donne per lasciarsi andare hanno bisogno di tempo. Questo significa che devi portare pazienza e non saltare subito al dunque. Coccole e carezze vanno bene, ma non sono tutto. L’apparato genitale femminile ha bisogno di essere stimolato. In parole semplici, non devi passare subito all’atto sessuale, ma devi darti da fare esplorando il suo corpo con mani e bocca, concentrandoti ovviamente sul basso ventre.

Ma non finisce qui

Durante il rapporto non devi e, ripetiamo, non devi dimenticarti di lei! Se tu per eccitarti punti sull’ingrediente visivo, la donna, dal canto suo, fa leva sulle sensazioni. Ecco perché la penetrazione spesso e volentieri non basta per raggiungere l’orgasmo. Devi continuare ad accarezzarla e toccarla.

Punto G???

Alcuni studiosi si domandano ancora se esista o meno. Nell’attesa di una risposta certa, il consiglio è di andare sul sicuro. C’è una parte dell’apparato genitale femminile che fa impazzire le donne di piacere, si chiama clitoride, non dimenticarlo. Se non sai dov’è, cerca bene sui libri illustrati.

Il lato B

Per molte donne è ancora un tabù, ma può dare grandi soddisfazioni se opportunamente stimolato durante il rapporto. Essendo un punto delicato, non insistere e rispetta sempre la volontà della tua partner, se vedi che lei è a disagio, lascia perdere, ci sono tanti altri modi per portare una donna all’orgasmo anche senza passare da lì.

Prova a dominarla

Prendi spunto dai rapporti bondage e durante l’atto, invece che lasciare fare tutto a lei, sii deciso e prendi il controllo della situazione. Mettile le braccia alzate dietro la testa e tienigliele ferme con le tue mani, oppure afferrala saldamente per le natiche. Le donne si eccitano a sentirsi in balia del loro uomo, purché sia con moderazione.

Ricordati che in primis, per lasciarsi andare, una donna ha bisogno di sentirsi sicura e amata. Se l’argomento ti interessa leggi anche “Che cosa preoccupa le donne durante il sesso?” e “Come smascherare un finto orgasmo femminile?” E tu quali trucchi conosci per eccitare una donna? Condividili con la community. (http://www.piuincontri.com/registrati/ ) di Più Incontri e lascia un commento.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *