10 cose false che si dicono sul sesso

10 cose false che si dicono sul sesso

Di sesso si parla molto, ma quanto di quello che si dice è vero?

Tu lo sai? Ci sono una sacco di miti sul sesso assolutamente falsi che invece vengono spacciati per veri. Non vorresti scoprire quali sono e sapere la verità in proposito? Tanto per non passare per quello che crede subito alla prima cavolata che gli viene raccontata. Iniziamo dunque.

Si fa sesso per avere un orgasmo

Falso. Immagina il sesso come una torta, tu la mangi per gustarti il sapore o per finirla? La ciliegina in cima è solo il top, la chiusura finale, ma senza tutto quello che hai assaggiato prima non sarebbe un granché. Il rapporto sessuale è un’esplorazione di se stessi e della propria partner, una scoperta continua, non solo il raggiungimento di un obiettivo.

Se non c’è orgasmo allora è andata male

Certo è inutile negare che l’orgasmo non sia una componente importante del rapporto. Ma non significa che se un uomo o una donna non raggiungono il culmine del piacere durante un rapporto allora vuol dire che sono rimasti insoddisfatti. La verità è che la maggior parte delle volte che una persona non arriva all’orgasmo è perché pone attenzione a troppi dettagli che non sono per niente importanti.

Gli uomini pensano al sesso ogni 5 secondi

Ma dai! Non è proprio possibile. È vero che gli uomini pensano al sesso piuttosto spesso, ma ogni pochi secondo è davvero troppo, significa che se fosse vero, non riuscirebbero nemmeno a mangiare.

Un’università dell’Ohio ha fatto una ricerca su 183 studenti è ha visto che in media i maschi pensano al sesso 19 volte al giorno, mentre le donne 10 volte.

Le donne raggiungono sempre l’orgasmo durante il sesso

e se non lo raggiungono è perché il rapporto è stato scadente. Falso. Non tutte le donne raggiungono l’orgasmo in un rapporto sessuale e non tutte le donne che raggiungono l’orgasmo lo fanno ad ogni rapporto. Ma non per questo vuol dire che non godano e non provino piacere.

Le donne hanno sempre orgasmi multipli

Siccome il punto di sopra non è vero, anche questo ovviamente è falso. Senza contare che ci sono donne che dopo il primo orgasmo non vogliono nemmeno essere toccate nelle parti sensibili perché dà loro fastidio.

Le dimensioni del pene maschile sono proporzionali al numero di scarpa

in realtà non c’è nessuna evidenza scientifica che la misura del membro di un uomo abbia qualche collegamento con la grandezza dei piedi, o con la lunghezza degli avambracci.

La penetrazione è l’unico modo per raggiungere l’orgasmo

Non c’è niente di più falso. La stimolazione manuale o il sesso orale non ti dicono niente? Lo sapevi che il 70% delle donne raggiunge l’orgasmo con la stimolazione manuale del clitoride?

Il sesso è come appare in tv

nella realtà il sesso è incasinato e pieno di contrattempi. Dopo un po’ alcune posizioni sono scomode, ci sono dei forti odori e anche dei rumori che nei film non si sentono mai. E poi in tv resta tutto pulito… come è possibile? Il porno non è da meno, ricordatelo!

Il sesso più è lungo più è piacevole

Ma per favore! Che palle dopo un po’. E poi è anche stancante. Un rapporto dura in media 15-20 minuti.

In questo articolo abbiamo parlato di:

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenti (1)

  • Pingback: Milf: che cosa cercano? Il tradimento non è solo sesso | PiuIncontri