Massaggi a Torino e in giro per il mondo, quelli più stravaganti – parte III

Massaggi a Torino e in giro per il mondo, quelli più stravaganti – parte III

Si chiude il nostro giro attorno al mondo alla scoperta delle tecniche manipolative più improbabili. Leggendo gli articoli ti è venuta un’improvvisa nostalgia dei centri massaggi a Torino?

Se ti sei perso le altre due tappe del nostro body massage tour, non preoccuparti, puoi rimediare subito leggendo: “Massaggi Torino: le tecniche di manipolazione più stravaganti – parte prima” e “Massaggi a Torino: le tecniche manipolative più stravaganti – II parte”.

Sei pronto dunque per concludere questa avventura? Abbiamo visto il massaggio con i pitoni, quello con il fuoco, la pratica della mannaia e quella con le lumache? Cosa manca adesso? Non sono ancora finite le stramberie? Evidentemente no, altrimenti non avremmo avuto modo di scrivere un terzo articolo! Contento o meno, se sei qui è perché in fondo, in fondo, anche tu nutri un po’ di curiosità! Eccoti dunque accontentato.

Il massaggio con gli schiaffi

No, non stiamo parlando di una pratica sado-maso, né delle ultime tecniche di bondage. 50 Sfumature di grigio non centra niente e non si tratta nemmeno del castigo che può essere inflitto a qualche bambino che ha appena compiuto una marachella. È vero, lo schiaffo nella nostra società è sempre stato considerato qualcosa di negativo, ma non per questa pratica thailandese chiamata Massaggio Boxing, o Schiaffeggiamento Naurale. In tutta la Thailandia sono solo 10 persone ad avere la licenza per poterlo praticare. La cosa ti preoccupa? Ti stai chiedendo come mai? Forse non hai tutti i torti. Questa rara pratica di bellezza a base di schiaffi promette miracoli e più precisamente di riuscire a cancellare le rughe diminuendo i segni dell’invecchiamento.

La tecnica è stata inventata dalla nonna di questi maestri che prima di morire ha voluto trasmetterla a dieci individui.

Il massaggio con le uova per i bambini

Un’antica credenza cinese sostiene che tagliarsi i capelli nel secondo giorno del secondo mese lunare porta bene. Dopo il taglio, i bambini vengono poi sottoposti ad un inconsueto massaggio in cui si fanno passare due uova sode sulla loro testolina appena tosata. A cosa serve nessuno lo sa, probabilmente per le tradizioni cinesi porta bene strofinare due uova sulla testa di un neonato, o forse è utile per stimolare i neuroni e l’afflusso di sangue al cervello. Se lo scoprite fatecelo sapere perché qui in redazione siamo tutti curiosi!

Il massaggio ai piedi con i pesci

In America si chiama Fish Pedicure o Fish Therapy. In cosa consiste? Il paziente immerge i piedi in un acquario e piccoli pesciolini d’acqua iniziano il loro lavoro attaccandosi alla cute ed eseguendo un vero e proprio massaggio professionale e rilassante, che a quanto pare cura anche alcune patologie della pelle, in quanto la specie utilizzata contiene un enzima che è un vero toccasana per l’epidermide umana.

Hai mai provato un trattamento particolare? Vorresti farlo? Lascia un commento e raccontaci la tua esperienza.

Le immagini utilizzate in questo blog sono state prese da internet e per questo considerate di pubblico dominio, se ritieni che una di queste immagini non è stata utilizzata correttamente scrivi alla redazione e provvederemo subito a rimuoverla.

In questo articolo abbiamo parlato di:

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *